Download PDF by Umberto Gentiloni Silveri: Bombardare Auschwitz: Perché si poteva fare, perché non è

By Umberto Gentiloni Silveri

Si poteva intervenire dal cielo evitando alla più grande fabbrica di morte di continuare a uccidere? Si poteva bombardare Auschwitz? period una strada percorribile nella fase conclusiva della seconda guerra mondiale? Di ciò che stava accadendo nei campi di concentramento si sapeva molto (almeno dal 1942), eppure l. a. macchina dello sterminio nazista è rimasta in piedi; quei binari hanno continuato a trasportare treni merci stracolmi di vite e di storie che giunte a destinazione prendevano una through senza ritorno. Il complesso di Auschwitz-Birkenau non rientra tra gli obiettivi degli attacchi dell'aviazione alleata, non evaluate nelle quarter coperte dall'aerea bombing e non raccoglie le attenzioni necessarie da politici e alti comandi. Così, in un terribile paradosso della storia, mentre le sorti della guerra danno ragione alla grande coalizione delle Nazioni Unite e los angeles sconfitta nazista si avvicina inesorabile, non si interrompe l. a. macchina dello sterminio, le sue strutture rimangono in piedi operanti e perfezionate. Lo sforzo verso los angeles vittoria finale è imponente, impegnativo fino all'ultimo istante, non ammette distrazioni o secondi fini. Non è pensabile concentrarsi su priorità che non siano quelle della condotta militare, su scelte e indirizzi segnati dall'urgenza di some distance presto in keeping with liberare il mondo da una minaccia incombente, senza precedenti. Così gli appelli di quei pochi testimoni oculari riusciti a fuggire dai lager, anche di coloro che chiedono un'azione mirata e repentina, non vengono ascoltati. I racconti dei sopravvissuti ci dicono che in line with mesi avevano sperato che quegli aerei, di cui sentivano i motori in lontananza, si potessero avvicinare according to colpire, altri hanno creduto che presto o tardi los angeles catena di morte si sarebbe interrotta. E consistent with decenni, quando los angeles dimensione della tragedia è emersa con chiarezza, sono prevalse le giustificazioni del momento e poi le scuse di fronte al mondo in line with un mancato intervento che avrebbe dato alla vittoria finale uno spessore più uniqueness e convincente. Lontano dalle «retoriche della memoria», Umberto Gentiloni Silveri ricostruisce los angeles fitta trama di incomprensioni che nei mesi cruciali del 1944 portò a sottovalutare los angeles necessità di un intervento su Auschwitz e getta luce sul ritardo con cui istituzioni e opinione pubblica sono finalmente giunti a comprendere l. a. tragedia della Shoah, a guardare dentro le proprie responsabilità, a raccoglierne il peso e l'eredità.

Show description

Read or Download Bombardare Auschwitz: Perché si poteva fare, perché non è stato fatto (Italian Edition) PDF

Similar history in italian books

Sergio Luzzatto's Partigia: Una storia della resistenza (Le scie) (Italian PDF

I «partigia» erano - secondo un modo di dire piemontese - i combattenti della Resistenza spregiudicati nell'uso nelle armi: decisi, e svelti di mano. A loro Primo Levi ha intitolato una poesia del 1981. Narratore formidabile, Levi ha steso consistent withò un velo di silenzio sulle settimane da lui trascorse come ribelle nella valle d'Aosta dell'autunno 1943, prima della cattura e della deportazione advert Auschwitz.

Download e-book for iPad: Il fascismo portoghese: Le interviste di Ferro a Salazar: 4 by Daniele Serapiglia

Il quantity propone le interviste che il giornalista António Ferro fece al dittatore lusitano António Oliveira de Salazar, tra il 1932 e il 1938, consistent with some distance conoscere in Portogallo e all'estero il valore della sua dottrina e il modello di stato che aveva in mente. Riletti oggi, questi testi sono da considerarsi capitoli di un vero e proprio Mein Kampf del regime portoghese, ma anche le parti di un'autobiografia dello stesso Salazar.

Download e-book for kindle: Mussolini socialista (Italian Edition) by Emilio Gentile,Spencer Di Scala

«Voi credete di perdermi, ma io vi dico che vi illudete. Voi non mi perderete: dodici anni della mia vita di partito sono o dovrebbero essere una sufficiente garanzia della mia fede socialista. Il socialismo è qualche cosa che si radica nel sangue»: con queste parole Mussolini teneva il suo ultimo discorso nella tumultuosa assemblea della sezione socialista milanese che l'avrebbe espulso dal Partito il giorno stesso, il 24 novembre 1914.

Get Andron, Antimachus, Antiphon: Pars I. Volume 1. Fasc. 2.3 PDF

With the Commentaria et Lexica Graeca in Papyris reperta, a different papyrological assortment is being released. The differently scattered guides of items of historical Greek statement written on papyrus - i. e. the hypomnemata and notes on Greek authors, glossaries and lexica - are introduced jointly in alphabetical order during this lexicon.

Additional resources for Bombardare Auschwitz: Perché si poteva fare, perché non è stato fatto (Italian Edition)

Sample text

Download PDF sample

Bombardare Auschwitz: Perché si poteva fare, perché non è stato fatto (Italian Edition) by Umberto Gentiloni Silveri


by Jason
4.5

Rated 4.33 of 5 – based on 11 votes